Birra Artigianale – Blonde Ale San Martino 33cl 20 Bottiglie

70,00

I minerali preziosi raccolti dall’Acqua San Martino tra le sue rocce vulcaniche, si sposano con i migliori luppoli per dar vita a UNA BIRRA SPETTACOLARE.

È una birra con un cappello di schiuma morbida e bianca, persistente e profumata.

Al naso note minerali di scorza d’agrumi, fiori primaverili ed estivi, malto e miele.

L’amaro del luppolo, ben bilanciato, compensa le note dolci del malto in un perfetto e armonico equilibrio.

Estremamente piacevole, dalle bollicine straordinariamente fini.

Roteare la bottiglia con cura per miscelare i lieviti.
Versare da un’altezza di 10 cm per ottenere una schiuma perfetta.
La temperatura ideale di servizio è di 5/7 °C.
Si consiglia di conservare in luogo fresco e asciutto, tenendo le confezioni in posizione verticale.
Eventuali depositi sono caratteristici del metodo artigianale.

Metodo artigianale. Non filtrata. Non pastorizzata.
Stile: Blonde Ale
Temperatura di servizio: 5-7 °C
Gradazione alcolica: 4.6% vol.
Fermentazione: Alta
IBU (International Bitterness Unit): 13
EBC (European Brewery Convention): 5

CARTONE DA 20 BOTTIGLIE

17 disponibili (ordinabile)

Produced by: Acqua San Martino
Report Abuse
COD: 8012168111278 Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso 13.4 kg

Acqua San Martino

Tra le poche al mondo classifcate come “ricche di sali minerali”, l’acqua San Martino del nord Sardegna ha un sapore, proprietà nutritive e storia eccezionali. Acqua San Martino è l’acqua iperminerale più venduta in Italia. Il suo ciclo di vita inizia all’interno di un vulcano sotterraneo profondo 1.000 metri, che lo rende straordinariamente ricco di calcio, magnesio, potassio e sodio, oltre a litio, fosforo e ferro, bilanciati da bicarbonati naturali. 3000 anni di benessere naturale Siamo sull’altopiano di Coros, nella provincia sarda nord occidentale di Sassari, dove gli scavi archeologici hanno portato alla luce alcuni degli insediamenti più antichi d’Europa (XI secolo a.C.), e testimonianze che documentano il culto dell’acqua presso le popolazioni prenuragiche migliaia di anni fa. Nel II secolo aC, i Romani apportarono le loro conoscenze idrologiche e iniziarono a costruire terme e acquedotti attorno a questa straordinaria risorsa. Il ricordo di questo dono della natura è perdurato nei secoli successivi e il primo impianto di imbottigliamento fu costruito nel 1902.

More Products from Acqua San Martino

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Birra Artigianale – Blonde Ale San Martino 33cl 20 Bottiglie”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questions and Answers

You are not logged in